Gigantes y cabezudos

La “Griteria Chiquita” – 14 Agosto 2012, Leon, Nicaragua
(C)2012 {Gabriele Simmini}

La tradizionale  festa dell’Assunzione della Vergine Maria, a Leon, si svolge un giorno prima della consueta celebrazione cattolica (15 Agosto) per ricordare la promessa fatta dal vescovo Monsignor Isidro Augusto Oviedo y Reyes nel Luglio del 1947, che implorò la protezione della “Madre de Dios” per salvare la città dall’eruzione del vulcano Cerro Negro ( che si trova a circa 30 Km).
Nella foto: Los “Gigantes y cabezudos” nel Parque Central di Leon danno il via ai festeggiamenti. Queste figure, di origine spagnola e onnipresenti nelle feste tradizonali nicaraguensi, sono portate in spalla dai giovani della città nallando e animando le celebrazioni.

La festa dell’Assunzione prene il nome di “Griteria Chiquita” rispetto alla “Grande Griteria” che si svolge il giorno della Concezione di Maria (8 Dicembre). Dalle 6 del pomeriggio i fedeli percorrono le vie della città gridando “Quien causa tan alegria?” e dalle abitazione la risposta “La Asuncion de Maria” è accompagnta da doni quali dolci, riso, fagioli, bevande. (da qui il nome Griteria).

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...